Eco color doppler

Blog

Dott. Daniele Santucci – Master in Cardiologia, esperto in Malattie cardiovascolari. Visita cardiologica Roma con ECG.

Prenotazioni ed informazioni

Quando si fa riferimento ad un eco color doppler come facciamo noi in questo articolo praticamente si fa riferimento ad una tecnica diagnostica molto utilizzata e molto presa in considerazione soprattutto dai cardiologi che sappiamo benissimo essere degli esperti che si occupano della salute del nostro cuore e questo esame in particolare come altri serve a valutare la struttura e la funzione dello stesso, ma anche dei vasi sanguigni.

Praticamente questo tipo di tecnica o esame come lo vogliamo chiamare unisce la tecnica dell’ecografia tradizionale e il doppler che permette di misurare anche la direzione del flusso sanguigno nella sua velocità e viene molto presa in considerazione dai cardiologi perché è ritenuto utile per quanto riguarda la diagnosi o anche il monitoraggio di eventuali patologie cardiache che può avere quel paziente o quella paziente in questione.

Infatti, grazie a questo tipo di esame possiamo ottenere immagini in tempo reale non solo del cuore ma anche dei vasi sanguigni così da vedere movimento, direzione e intensità e questo serve ai cardiologi in questione di valutare la funzione del cuore e soprattutto di elevare in anticipo eventuali anomalie.

 Chiaramente quando parliamo di cuore o quando parliamo anche di altri organi in realtà però il cuore è molto delicato come sappiamo la prevenzione fa la differenza, considerando che molte patologie cardiache spesso si esprimono in maniera silente e quindi magari si sviluppano senza che non ne sappiamo nulla e in questo modo invece possiamo scoprire.

Una delle cose che si può scoprire quando ci sottoponiamo a questo esame di cui parliamo riguarda le valvole cardiache, nel senso che le possiamo visualizzare quando sono in movimento per poter identificare delle anomalie nella loro struttura e nel loro funzionamento e si parla di quella che viene definita stenosi, o insufficienza valvolare per via della presenza di calcificazioni.

 Un altro motivo per il quale viene prescritto questo tipo di esame riguarda la valutazione di malattie del miocardio, nel senso che grazie a questo tipo di esame i cardiologi in questione potranno analizzare la funzionalità del muscolo cardiaco e identificare eventuali aree di ischemia o di infarto per capire se c’è una presenza di dilatazione ventricolare.

 Sottoporci ad un eco color doppler può essere utile per tanti motivi

Come dicevamo dal titolo di questa seconda parte può essere molto utile per vari motivi, oltre a quelli che abbiamo spiegato nella prima parte sottoporsi ad un ecodoppler e uno di questi può essere un monitoraggio delle malattie che riguardano le vene e le arterie.

 Questo perché comunque grazie a questo tipo di esame un cardiologo può per esempio diagnosticare malattie quali l’aneurisma dell’aorta o una trombosi venosa profonda fino ad arrivare ad una aterosclerosi.

E teniamo presente che comunque un esame del genere può essere utile anche per un monitoraggio di eventuali malattie cardiache preesistenti e cioè serve per valutare l’efficacia dei trattamenti e parliamo di farmaci o procedure e soprattutto lo si può utilizzare anche durante lo sforzo fisico attraverso un test da sforzo come l’ eco color doppler.

Link Utili:

Una definizione dell’argomento Cardiologo data dalla famosa enciclopedia on line. (Wikipedia)

Dott. Daniele Santucci

Viale Anicio Gallo 3 - Scala B cit 67 presso ME STUDIO

Prenotazioni clicca sul numero 3425738467

Lo studio